CURSUS HONORUM (gennaio 2015) Per 6 anni Coordinatore Scientifico nella Prima Commissione Scientifica dell' INFN. Membro del Consiglio Scientifico dell' ASI in rappresentanza del Ministero Università Ricerca, Ministro Berlinguer (1997-1999) e del Ministero dello Sviluppo Economico, Il cursus honorum era l'ordine sequenziale degli uffici pubblici tenuti dall'aspirante politico sia nella Repubblica Romana che nei primi anni dell'Impero romano.Fu progettato per gli uomini di rango senatoriale.Il cursus honorum conteneva una miscela di incarichi militari e politici. Da questa definizione vorrei ora prendere spunto per le mie considerazioni: nel farlo, seguirò i tre passaggi che ho appena isolato. Descrizione. cursus honorum: loc. Il cursus honorum era l'ordine sequenziale degli uffici pubblici tenuti dall'aspirante politico sia durante il periodo repubblicano, sia nei primi due secoli dell'Impero romano. ST Nell'antica Roma, serie progressiva delle cariche, generalm. Completano l'appunto i requisiti richiesti per essere eletti. Le magistrature dello stato romano. IL CURSUS HONORUM Alle magistrature (cioè le cariche politiche) si accedeva tramite elezioni. Fu progettato per gli uomini di rango senatoriale.Il cursus honorum conteneva una miscela di incarichi militari e politici. cursus honorum loc. 202 relazioni. ST Nell'antica Roma, serie progressiva delle cariche, generalm. Membro del Consiglio Scientifico dell'IRST (Trento)(1995). m. inv. ... il cursus honorum. Il cursus honorum ( pronunciato [ˈkʊrsʊs hɔˈnoːrũː]; latino per 'corso d'onore', o più colloquialmente 'scala degli uffici') era l'ordine sequenziale delle cariche pubbliche detenute da aspiranti politici nella Repubblica Romana e nel primo Impero Romano. Roma Antica - Cursus honorum Appunto di storia antica che spiega come per arrivare a ricoprire l'incarico di magistrato nell'antica Roma. Ogni ufficio aveva un'età minima per l'elezione. Scopri il significato di cursus honorum. Il cursus honorum era l'ordine sequenziale degli uffici pubblici tenuti dall'aspirante politico sia nella Repubblica Romana che nei primi anni dell'Impero romano. Visualizza definizione, pronuncia, sinonimi e contrari secondo il dizionario della lingua italiana. Homo novus era qualcuno che, incominciando da zero e seguendo un cursus honorum, si faceva strada con l'aiuto di un mentore per arrivare alle cariche dello Stato e quindi assumere potere.Egli era praticamente un uomo che si era formato da solo nel proprio campo, dato che prima di lui nessuno dei suoi antenati aveva intrapreso il suo stesso cammino. s.m. Si definiva cursus honorum la successione di cariche pubbliche che un cittadino doveva ricoprire fino al conseguimento del consolato, la più alta magistratura nell’ordinamento di Roma in età repubblicana.. Il cursus honorum era il percorso politico che ogni cittadino libero poteva intraprendere (anche se, di norma, riuscivano ad accedervi solo le persone più abbienti). inv. sost. Ciò detto, cosa significa che i beni comuni alludono a un assetto istituzionale che si afferma tra pubblico e privato?