Se voterete… La Repubblica italiana cancellò il blu di Savoia e ufficializzò la bandiera nell’articolo 12 della Costituzione della Repubblica Italiana del 27 dicembre 1947, disponendo il verde, il bianco e il rosso a tre bande verticali di eguali dimensioni, per ribadire ancora … Il primo grande sostenitore di un’Italia unitaria, repubblicana e democratica fu Giuseppe Mazzini, ma la Repubblica italiana è nata circa un secolo più tardi, dopo la Seconda guerra mondiale, a seguito dell’insurrezione nazionale contro la dittatura nazifascista. Dopo la caduta del fascismo nel 1943 si instaura un nuovo governo presieduto dal generale Badoglio. La costituzione spiegata ai bambini – rudimenti di educazione civica per tutti Cari bambini e cari adulti, ecco una nuova puntata della storia della nostra Italia; oggi ci concentreremo sugli articoli 7 e 8 della Costituzione, due articoli che parlano di religione e libertà. Il 2 giugno 1946, infatti, si svolse un referendum nel quale si chiese agli italiani: Volete che la forma di governo del nostro Paese sia la monarchia o la repubblica? La Repubblica italiana. Ma dopo la fine del conflitto, l’Italia chiede al suo popolo, tramite referendum (per la prima volta votano anche le donne) di scegliere un regime tra la repubblica e la monarchia. Questa data ricorda un avvenimento molto importante della nostra Storia. isorse dedicate ai minorenni. -- Created using PowToon -- Free sign up at http://www.powtoon.com/youtube/ -- Create animated videos and animated presentations for free. La Costituzione Italiana ha compiuto 70 anni! Articolo 7: Lo Stato e la … Articolo 9 La Repubblica italiana difende le bellezze artistiche e culturali del nostro Paese, il paesaggio e l’ambiente, promuove la cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Composta da 139 articoli è il testo fondamentale della Repubblica Italiana ed entrò in vigore il 1 gennaio zi andone le tarli ... La nostra Repubblica ha un presidente, Sergio Mattarella, eletto dal La Costituzione italiana contiene i principi fondamentali del vivere civile del nostro Paese: per questo è importante che anche i più piccoli abbiano la possibilità di leggerla, magari in una versione più accessibile.. Questo è l'obiettivo di Anna Sarfatti, autrice del libro di filastrocche "La Costituzione raccontata ai bambini", illustrato da Serena Riglietti ed edito da Mondadori. La nuova Costituzione Italiana, approvata il 1 gennaio 1948 stabilisce una cosa molto importante, cioè che a guidare il Paese non dovrà più essere un re né tanto meno un dittatore. La Repubblica italiana. LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA spiegata ai bambini Lezione di Pietro Ichino alle classi terze della Scuola Primaria F. Conforti B. Avogadro di via Vigevano, Milano 18 aprile 2018 o ... e si occupano dei bambini. la Costituzione italiana è lun-ga... l’articolo 1... La verità è che La Legge più importante d’itaLia! nifica forgiare na generazione con ve uture. Per farlo, il governo provvisorio, il 2 giugno 1946, chiese ai vostri nonni e bisnonni di scegliere se far rimanere l’Italia una Monarchia o se farla diventare una Repubblica. Articolo 10 Oltre al diritto di una Nazione, esiste anche il diritto internazionale (che ti spiegherò più avanti e che riguarda tanti Stati). In Italia, il 2 giugno di ogni anno è la Festa della Repubblica. L’Italia diventa così una Repubblica Democratica con un Parlamento eletto dal popolo. L'attualità spiegata ai bambini, ecco la newsletter Megabit di Gabriele di Donfrancesco Creata da alcune studentesse della scuola Holden si rivolge ai ragazzini tra gli 8 e gli 11 anni.