COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 FINE CLASSE TERZA SCUOLA PRIMARIA FINE SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE Riconoscere i meccanismi, i COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE PROFILO DELLA COMPETENZA L’alunno al termine della Scuola Primaria Rispetta le regole condivise, collabora con gli altri per la costruzione del bene comune. 6- competenze sociali e civiche, 7- spirito di iniziativa, 8- consapevolezza ed espressione culturale. COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE FISSATI DALLE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO 2012 DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: TUTTE DISCIPLINE CONCORRENTI: TUTTE COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE TRAGUARDI Classi prima e seconda Classi terza e quarta dai Traguardi per la fine della … COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE SEZIONE A: Traguardi formativi COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 FINE CLASSE TERZA SCUOLA PRIMARIA FINE SCUOLA PRIMARIA COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 FINE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMPETENZE SPECIFICHE ABILITA’ CONOSCENZE Riconoscere i meccanismi, i sistemi e le organizzazioni che regolano i COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE: Riguardano tutte quelle competenze personali, interpersonali e interculturali e tutte le forme di comportamento che consentono alle persone di partecipare in modo efficace e costruttivo alla vita sociale e lavorativa. Consapevolezza ed espressione culturale. competenze sociali e civiche Fonti di legittimazione Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006; Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 Le competenze sociali e civiche sono quelle su cui si fonda la capacità di una corretta e proficua convivenza. È forse la competenza più rilevante, senza la quale nessun’altra può ritenersi costruita. SEZIONE B: EVIDENZE E POSSIBILI COMPITI SIGNIFICATIVI COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: Competenze civiche e sociali EVIDENZE (comportamenti osservabili) POSSIBILI COMPITI SIGNIFICATIVI Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. Indicazioni nazionali note introduttive L’acquisizione delle competenze relative a Cittadinanza e Costituzione investe globalmente il percorso scolastico, su almeno tre livelli. Riconosce le funzioni di ... nazionali e internazionali, per scopi sociali, economici, politici, umanitari e di CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO - VI IC PADOVA con riferimento alle Indicazioni Nazionali 2012 , alle competenze chiave europee e al modello proposto dalla dott.ssa Franca Da Re, dell’USR del Veneto COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE e Fax: +39 0583 87394 eMail: [email protected] PEC: [email protected] C.F. COMPETENZE CHIAVE METACOGINTIVE, METODOLOGICHE E SOCIALI Le Indicazioni Nazionali, nella parte riservata alla didattica, scelgono un approccio centrato sulle discipline. È in grado di affrontare in autonomia e con responsabilità, le situazioni di vita … ... Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 Certificazione delle competenze C.M. Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012) COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Capacità di partecipare in modo attivo e costruttivo alla vita sociale e civile Le competenze sociali e civiche sono quelle su cui si fonda la capacità di una corretta e proficua convivenza. Classificazione definitiva. PER LA SCUOLA PRIMARIA. 3/2015 : Adozione sperimentale dei nuovi modelli nazionali di certificazione delle competenze nelle scuole del primo ciclo di Istruzione. sentimenti, sa E’ consapevole delle proprie esigenze e dei propri controllarli ed esprimerli in modo adeguato.11 essi. Competenze sociali e civiche Ha consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti, utilizza gli strumenti di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un’ottica di dialogo e di rispetto reciproco. COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE CITTADINANZA E COSTITUZIONE CLASSE SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Profilo delle competenze al termine del primo ciclo d’istruzione L’alunno ha onsapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri limiti. Spirito di iniziativa e imprenditorialità 8. Le Competenze sociali e civiche sono quelle su cui si fonda la capacità di una corretta e proficua convivenza. Competenze sociali e civiche. 2 Curricolo Verticale – Competenze Sociali e Civiche ... nazionali e internazionali, per scopi sociali, eco-nomici, politici, umanitari e … La competenza sociale è collegata al benessere personale e sociale. Indicazioni Nazionali e Nuovi scenari Nuove Competenze Europee Un approccio per promuovere competenze di cittadinanza ferraboschi 2018 1. Competenze civiche e sociali, ... all’insegnamento di “Storia e Geografia” e “Storia”. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 16 dic 2020 alle 13:23. Competenze sociali e civiche; ... Ministero della Pubblica Istruzione, Annali della Pubblica Istruzione, Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione., Le monnier, 2012. Innanzitutto, nell’ambito della Competenze sociali e civiche 7. In questo modo, però non è possibile mettere sufficiente e specifica attenzione alle competenze chiave metacognitive, metodologiche e sociali, che sono COMPETENZE CHIAVE EUROPEE PROFILO DELLO STUDENTE AL TERMINE DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE COMPETENZE TRASVERSALI . competenze sociali e civiche discipline di riferimento: storia, studi sociali-cittadinanza, tutte discipline concorrenti: tutte traguardi per lo sviluppo delle competenze fissati dalle indicazioni nazionali … 7. Le Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di'istruzione vigenti fissano “gli obiettivi Spirito d’iniziativa e imprenditorialità. 254/2012: Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione C.M. 3 del 13.02.2015 e relative Linee Guida ESSENZIALITA’ della competenza: competenze sociali e civiche; consapevolezza ed espressione culturale disciplina di riferimento: irc discipline concorrenti: tutte traguardi per lo sviluppo delle competenze fissati dalle indicazioni nazionali per il curricolo 2012 Rispetta le regole condivise e collabora con gli altri. Ha consapevolezza delle proprie competenze motorie e dei propri limiti. e P.IVA: 93003040461 Codice univoco ufficio: UFAW8J 1 RELAZIONE INDICAZIONI NAZIONALI E NUOVI SCENARI Il documento “Indicazioni nazionali e nuovi scenari”, è stato presentato al Miur il 22 febbraio 2018 dal Comitato scientifico (CSN)1 istituito con DM 254/12 per le Indicazioni nazionali della scuola dell‟Infanzia e del primo ciclo di istruzione. 8. COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 FINE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMPETENZE SPECIFICHE Consapevolezza ed espressione culturale”. COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE ; CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 STORIA SEZIONE A: Traguardi formativi TRAGUARDI ALLA FINE DEL PRIMO CICLO COMPETENZE SPECIFICHE STORIA ABILITÀ CONOSCENZE Competenze sociali e civiche. Competenze sociali e civiche Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18/12/2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 Scheda di certificazione delle competenze (C.M. Le Indicazioni nazionali intendono promuovere e consolidare le competenze culturali basilari e irrinunciabili tese a sviluppare progressivamente, nel corso della vita, le competenze-chiave europee. Quindi proprio in questa prima fase, dopo l’analisi delle potenzialità, è ... Competenze sociali e civiche Spirito di iniziativa e intraprendenza I traguardi di sviluppo devono far riferimento a contesti di vita Sapere agito, compiti significativi . 10 Esprime i suoi bisogni primari. Competenze sociali e civiche VEDI ANCHE INDICATORI PER LA VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO (allegato n. 13 al PTOF) Competenze DM n.742 2017 COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE - Indicazioni Nazionali 2012 Ha cura e rispetto di sé, degli altri e dell’ambiente. Le competenze sociali e civiche sono quelle su cui si fonda la capacità personale di una corretta e proficua convivenza ... Indicazioni Nazionali del 2012. CURRICULA D’ISTITUTO a. s. 2012 / 2013 CLASSE II SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO SAN GIOVANNI TEATINO COMPETENZA CHIAVE EUROPEA -Competenze sociali e civiche; Consapevolezza ed espressione culturale Storia DISCIPLINA FONTI DI LEGITTIMAZIONE INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO 2012 • Nelle Indicazioni Nazionali gli obiettivi di apprendimento vengono posti nei Traguardi . curricolo competenze sociali e civiche (storia – cittadinanza e costituzione) tabella di correlazione tra le competenze chiave europee e i traguardi per lo sviluppo delle competenze sociali e civiche in riferimento alle indicazioni nazionali per il curricolo 2012 competenze sociali e civiche (storia) competenze motorie e propri limiti. Distingue e denomina le proprie sensazioni di agio-disagio, di gradimento e non. D.M. Secondo le Indicazioni Nazionali per il curricolo, ... Competenze sociali e civiche. Istituto Comprensivo Bagni di Lucca Piazza Salvo D'Acquisto - 55022 Bagni di Lucca (LU) Tel. 3 del 13 febbraio 2015) Competenza 1 SCUOLA DELL’INFANZIA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE STORIA SCUOLA PRIMARIA STORIA COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE Traguardi formativi per la Scuola Primaria ... altri e utilizza secondo le indicazioni materiali e attrezzature della scuola.