Le visite sono ad offerta libera […] Cercherò anche io di portare la mia esperienza e il mio contributo nel FAI, soprattutto ora che il terzo settore sta affrontando questa grande crisi. Martedì 13 ottobre 2020 alle ore 11.00 si terràonline la conferenza stampa di presentazione del programma delle Giornate FAI d’Autunno in Campania. Ove non espressamente indicato, tutti i diritti di sfruttamento ed utilizzazione economica del materiale fotografico presente sul sito Cronachedellacampania.it sono da intendersi di proprietà dei rispettivi proprietari. La prenotazione non è obbligatoria ma consigliata. A Pozzuoli sia sabato 24 che domenica 25, sarà eccezionalmente aperto il Macellum, l’antico mercato risalente all’epoca romana (I-II secolo d.C), denominato impropriamente Tempio dì Serapide per il rinvenimento di una statua del dio egizio. Tutti i visitatori sono pertanto pregati di: Il FAI – Fondo Ambiente Italiano, nell’ambito dei protocolli di sicurezza adottati per la prevenzione dal contagio da Covid – 19, si riserva inoltre la facoltà di rilevare all’ingresso la temperatura dei visitatori tramite appositi dispositivi. LAVORIAMO I METALLI DAL 1977. Leggi anche –> Domeniche gratis al museo sospese dal Ministero della Salute. Sagre, mostre d'arte, festival, fiere ... Campania. COMUNICATO STAMPA 30 Ottobre 2020. A Cesinali, invece, sabato 17 sarà aperto in occasione delle Giornate FAI l’Acquedotto Augusteo del Serino le cui acque irpine concorrevano ad alimentare il grandioso sistema di distribuzione idrica sotterranea di Neapolis. Per qualsiasi dubbio o informazione contatta la struttura Fai del tuo territorio Sempre sabato 17 ottobre, a Minori saranno aperte al pubblico l’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento alle spalle della maestosa basilica di S.Trofimena e la Villa Marittima romana risalente al I sec.d.C. Lifestyle fotogallery. Quest’anno saranno organizzate in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre e sarà possibile visitare tantissimi luoghi diversi non sempre visitabili. Aperture nelle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. In provincia di Salerno, le Giornate FAI d’Autunno 2020 accendono i riflettori sulla Costiera Amalfitana ed alcuni dei suoi gioielli. Per assicurare che le giornate del Fai d’Autunno si svolgano nella massima sicurezza, è possibile prenotare le visite direttamente sul sito www.giornatefai.it. Da Avellino arriva ‘Testami’: il tampone fai da te made in Campania. L’innovativo tampone è stato realizzato dalla startup campana del settore Health Tech «Testami» insieme con Biogem, il centro di ricerca scientifica di Ariano Irpino (Avellino), guidato dal professore Michele Caraglia e dalle dottoresse Alessandra Pucci e Alessia Cossu. Sabato 27 e domenica 28 giugno 2020 in tutta Italia ed anche a Napoli e in Campania ci saranno oltre 200 luoghi straordinari aperti eccezionalmente.. Direttore Antonella Amato Leggi su Sky TG24 l'articolo Giornate Fai d’Autunno 2020: 5 luoghi suggestivi da vedere in Campania Doppio appuntamento con le GIORNATE FAI D’AUTUNNO sabato 17 e domenica 18 - sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020. PROCIDA – La Regione Campania, con delibera di Giunta, ha aderito al Comitato promotore “Procida Capitale della Cultura per l’anno 2022” al fine di realizzare, di intesa con il Comune di Procida, azioni di comunicazione mirate per promuovere e sostenere la prestigiosa candidatura e l’immagine della Campania sul mercato nazionale. Sono 1.842 i nuovi casi di coronavirus emersi in Campania nelle ultime 24 ore dall'analisi di 19.759 tamponi secondo il bollettino di oggi. Un sentito ringraziamento anche ai volontari della Croce Rossa Italiana che per la prima volta affiancano il FAI, garantendo un prezioso supporto in questo particolare periodo di emergenza sanitaria. Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i […] 27 Luglio 2020 Partita Iva : 08819691216 . Nei due week end dedicati alle bellezze nascoste sarà possibile visitare la Villa Marittima Romana e l’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento a Minori, l’Arciconfraternita di Maria SS del Carmelo a Maiori, il Chiostro Moresco di San Pietro della Canonica presso il Grand Hotel Convento di Amalfi, le inedite sepolture medioevali scoperte nel Chiostro del Paradiso presso la Cattedrale di Amalfi. Da segnalare, infine, la visita al Palazzo Filangieri de Candida Gonzaga a San Potito Sannitico e l’apertura del Parco delle Sorgenti Ferrarelle a Riardo. A Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno: mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre. Alle ricerche andate avanti per tutta la notte aveva preso parte anche il sindaco del comune dei picentini Francesco Munno. A Napoli e provincia visite a Casa Tolentino, al Bosco di Capodimonte, a Nisida. In Campania le Giornate FAI vedranno coinvolte nei due week end le 5 province con percorsi e aperture speciali di palazzi, castelli, ville, cattedrali, chiese, conventi, aree archeologiche, musei, parchi, giardini e siti naturalistici, che i visitatori potranno scoprire accompagnati dai giovani del FAI. 11/22/2020 06:05:00 PM CRONACA, Salute e benessere NAPOLI — Dopo il Veneto, anche in Campania viene presentato un tampone "fai da … ... fai.informazione.it- 10-12-2020. L’appuntamento di ottobre con le bellezze della Campania, quest’anno si fa in quattro: due i fine settimana in cui sarà possibile visitare i siti aperti per l’occasione, il 17 e 18 ottobre ed il 24 e 25 ottobre 2020. Sabato 17 e domenica 18 ottobre a Piedimonte Matese sarà straordinariamente aperto al pubblico il Chiostro di San Domenico, situato ai piedi della collina di San Giovanni e alle propaggini del Monte Cila, dove il convento e l’annessa chiesa furono edificati alla fine del ‘300. I LUOGHI DA VISITARE IN CAMPANIA La donna, che era uscita con la sua auto, non aveva fatto rientro a casa ed era scattato l’allarme. Grazie a Province, Comuni, Soprintendenze, Università, Enti Religiosi, Istituzioni Pubbliche e Private, ai privati cittadini e a tutte le aziende che hanno voluto appoggiare la Fondazione. La Campania segue il Veneto nei tamponi “fai da te”.Dopo quello presentato dal governatore leghista Luca Zaia, è il turno di una startup campana del settore Health Tech, la “Testami”, insieme col centro di ricerca scientifica di Ariano Irpino Biogem, di fare capolino nel settore. Le Giornate FAI d’Autunno si svolgono con il Patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, di tutte le Regioni e le Province Autonome italiane. Eventi in corso in Campania Cosa fare oggi, questa sera o questo weekend in Campania? Aperture nelle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. A Valva, infine, sarà aperta la bellissima Villa d’Ayala con il suo bosco. A Maiori sabato 17 ottobre, ad accogliere i visitatori anche l’Arciconfraternita di Santa Maria del Carmine, fra le più antiche associazioni laicali della Costa d’Amalfi; si potrà, inoltre, partecipare all’escursione, realizzata esclusivamente per le Giornate FAI e organizzata dal CAI, per scoprire il suggestivo sentiero dei limoni da Maiori a Minori. Ed in molti proprio sul web hanno mostrato non poche perplessità nel vedere un “fiume” di persone, sebbene con mascherina passeggiare nel salotto del capoluogo come un sabato normale. A Benevento, sabato 24 e domenica 25 sarà possibile visitare la Chiesa di San Francesco alla Dogana (sabato aperta a tutti, domenica riservata per iscritti FAI) una delle tappe, secondo la tradizione, del viaggio di San Francesco d’Assisi. Per assicurare che le giornate del Fai d’Autunno si svolgano nella massima sicurezza, è possibile prenotare le visite direttamente sul sito www.giornatefai.it. FOTO. Questo magazine è un prodotto editoriale di Lino Sorrentini Comunicazione. Nel rispetto delle misure imposte dall’emergenza sanitaria Covid-19, il FAI ha pianificato una serie di iniziative per tutelare la sicurezza dei visitatori. Con 5.549 reati accertati di illegalità ambientale nel 2019 la Campania segna un'impennata senza precedenti nell'attacco delle ecomafie, + 44% rispetto all'anno precedente. Ispirandosi a lei, i giovani del FAI – con la collaborazione delle Delegazioni e degli altri Gruppi di volontari della Fondazione – scenderanno in piazza per “seminare” conoscenza e consapevolezza del patrimonio di storia, arte e natura italiano e accompagneranno il pubblico, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, alla scoperta di luoghi normalmente inaccessibili, poco noti o poco valorizzati in tutte le regioni: un caleidoscopio di meraviglie nella proposta del FAI e dei suoi delegati che reagiscono con ancor più energia e impegno, positività ed entusiasmo al periodo difficile che l’Italia sta attraversando. Dopo quello presentato in Veneto dal governatore Zaia, anche in Campania viene approntato un tampone “fai da te” realizzato dalla startup campana del settore health tech Testami insieme con Biogem, il centro di ricerca scientifica di Ariano Irpino (Avellino), operante negli ambiti della genetica molecolare e delle biotecnologie. Le Giornate FAI sono tra i più importanti appuntamenti di piazza dedicati alla cultura italiana. Numerosi i siti visitabili a Napoli e provincia. Sì sogni! Si ringrazia la Regione Campania per il fondamentale contributo. Diversi saranno i luoghi da visitare in Campania durante le quattro giornate FAI. Sempre in provincia di Caserta, a San Potito Sannitico, solo domenica 18 ottobre sarà aperto esclusivamente agli iscritti FAI (possibilità di iscriversi in loco) il Palazzo Filangieri de Candida Gonzaga, costruito sulla struttura di una villa romana di cui si conservano i cunicoli degli acquedotti. 27 Novembre 2020. Tutte le visite sono con posti limitati e con turni di visita. Date e programmi di tutti gli appuntamenti più importanti a cui assistere. Acquisita nel 1977 dall’Ente per le Ville Vesuviane, oggi Fondazione, dopo 6 anni di restauro è stata riportata al suo primitivo splendore. Programma delle aperture di sabato 24 e domenica 25 ottobre. 10/12/2020 - 17:39 Il prossimo 13 dicembre, domenica, la regione Lombardia entrerà in fascia gialla. Accedi. Fino al 18 ottobre la Rai racconterà luoghi e storie che testimoniano la varietà, la bellezza e l’unicità del nostro Paese: una maratona televisiva e radiofonica di raccolta fondi a sostegno del FAI, per sensibilizzare sempre più italiani sul valore del nostro straordinario patrimonio artistico e paesaggistico e per promuoverne la partecipazione attiva. C’è tempo fino al 15 dicembre per votare “I Luoghi del Cuore” 2020, il censimento nazionale dei luoghi da non dimenticare promosso dal Fai – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Un ringraziamento particolare per il generoso sostegno alla buona riuscita della manifestazione alla Protezione Civile, da 13 anni vicina al FAI con i suoi volontari, che a ottobre promuove la campagna di comunicazione “Io non rischio” per diffondere la cultura della prevenzione dei rischi naturali e antropici presenti nel nostro Paese, e all’Arma dei Carabinieri per il loro contributo alla sicurezza dell’evento. Al primo posto si piazza la villa-castello di Sammezzano di Reggello, ... Luoghi del Cuore, ecco i più votati in Campania. Si ringraziano, inoltre, Regione Campania, Regione Lazio, Regione Lombardia, Regione Toscana e Provincia Autonoma di Trento per il contributo concesso. 05 Dicembre 2020 1 minuti di lettura Sono 1521 i pazienti che in in Campania nelle ultime 24 ore sono risultati positivi al Covid 19. Regala la tessera FAI. – spiega Michele Pontecorvo Ricciardi – Partire ora, in un momento così particolare e impegnativo, è per me una doppia sfida, considerando anche l’eredità di una donna di grande cultura e capacità come Maria Rosaria de Divitiis. Direttore : Giuseppe Del Gaudio La composizione dei vari raggruppamenti, è stata resa nota il 26 agosto sul portate della L.N.D. Grazie di cuore alle 128 Delegazioni, ai 101 Gruppi FAI e ai 4 Gruppi FAI ponte tra culture che hanno collaborato in tutta Italia in modo virtuoso con i 96 Gruppi FAI Giovani, storicamente protagonisti delle Giornate FAI d’Autunno, per la realizzazione dell’evento. FOTO. Le visite saranno a cura dei Volontari Narratori del FAI, degli Apprendisti Ciceroni che hanno scelto, autonomamente o con i loro docenti, di prendere parte alle Giornate giovani, e di alcune Associazioni di guide professioniste che si sono rese disponibili a collaborare. Il 17-18 e il 24-25 ottobre tornano le Giornate FAI d'Autunno: segui i giovani volontari del FAI alla scoperta di centinaia di luoghi straordinari. Cittadini contestano il sindaco: “Inadeguatezza conclamata”, Giornata della solidarietà. Scarica la nostra APP Ufficiale, Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità, prenotare la propria visita attraverso il sito. Nella provincia di Avellino, invece, si potrà nuovamente visitare l’Acquedotto Augusteo del Serino a Cesinali (sabato 24), e il borgo longobardo di Castelvetere sul Calore (domenica 25). 10/12/2020 - 17:39 Il prossimo 13 dicembre, domenica, la regione Lombardia entrerà in fascia gialla. Le ricerche coordinate dei Vigili del Fuoco che hanno utilizzato anche un elicottero e le unità cinofile hanno visto anche la collaborazione di Polizia, Carabinieri e Vigili Urbani. Le Giornate FAI d’Autunno si svolgono con il Patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, di Regione Campania, di tutte le Regioni e le Province Autonome italiane. Lambita dal fiume Calore, la Contrada rappresenta un’area naturalistica dove si può godere del fascino di un paesaggio caratterizzato da alberi imponenti, anse fluviali e spiaggette deserte. l percorsi di visita garantiranno il rispetto del distanziamento interpersonale e, nel contempo, un’esperienza appagante e in totale sicurezza. Tutti i Carnevali in programma Carnevali » Date e dettagli. Nel secondo fine settimana di aperture, il FAI propone a Napoli, sabato 24 ottobre, la visita al parco del Real Bosco di Capodimonte, che si estende a ridosso della Reggia per circa 134 ettari con oltre 400 diverse specie vegetali, rare ed esotiche, impiantate nel corso di due secoli. Ancora sabato 24 e domenica 25, a Somma Vesuviana, l’apertura straordinaria del Complesso Monumentale di Santa Maria del Pozzo con ben duemila anni di storia, e che grazie all’ultimo intervento di restauro è stato restituito alla collettività in tutto il suo splendore.

3.9K Interested. A Napoli e provincia visite a Casa Tolentino, al Bosco di Capodimonte, a Nisida. Devi essere connesso per inviare un commento. Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i Gruppi FAI Giovani, ideali eredi e testimoni dei valori che per tutta la vita hanno guidato la Fondatrice e Presidente Onoraria del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Per tutta la notte e la mattina erano andate avanti le ricerche dopo che alle 4 il cellulare della donna aveva agganciato le celle di Giffoni per poi spegnersi nuovamente. Ogni gruppo di visita sarà composto da un massimo di 15 persone. Il programma delle Giornate Fai in Campania. Grazie anche a Edison, Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, e a System Professional. In provincia di Salerno aperture alla scoperta delle meraviglie della costiera tra arte e itinerari naturalistici: domenica 18 ottobre ad Amalfi saranno aperte per la prima volta al pubblico le inedite sepolture medievali recentemente rinvenute nel chiostro del Paradiso del Duomo presso la cattedrale, le cui indagini archeologiche, a cura della Soprintendenza con DISPAC dell’Università di Salerno, sono state finanziate da Ferrarelle spa. Linee guida Covid-19 – Giornate FAI d’Autunno. In provincia di Caserta, diversi gli appuntamenti in programma in occasione delle Giornate Fai d’Autunno. Doppio appuntamento con le “GIORNATE FAI D’AUTUNNO”: 17, 18, 24 e 25 ottobre 2020. Qualcuno asserisce che sembra di rivedere un sabato normale natalizio con […] 392 399 4234; [email protected]; Accedi; Registrati; Password Dimenticata Domenica 25 ottobre si prosegue a Ercolano dove si potrà visitare Villa Campolieto, affacciata sulla famosa strada rinominata Miglio d’Oro. Diverse le aperture nella provincia di Caserta dove sabato 17 sarà possibile visitare il Parco delle sorgenti Ferrarelle di Riardo, Oasi Ferarrelle FAI, dove sorge la Masseria Mozzi, tipico esempio di casa rurale dei primi dell’800, oggi sede dell’Azienda Agricola Masseria delle Sorgenti Ferrarelle; ancora sabato 17 ottobre ad Alife, saranno eccezionalmente aperti l’Anfiteatro Romano risalente al I secolo a.C., un vero e proprio “piccolo” Colosseo tra i più grandi dell’Impero Romano, e il Criptoportico collocato a circa sei metri di profondità, che porterà i visitatori alla scoperta del percorso sotterraneo tra cunicoli, pilastri e volte. È obbligatorio indossare la mascherina protettiva e sarà possibile disinfettarsi le mani grazie al gel igienizzante a disposizione.

Da visitare anche il Parco di Villa Gregoriana a Tivoli. Elenco Eventi : Campania con chiave di ricerca fai di primavera | Sagre, Fiere, Feste, Festival, Mostre, Teatri, Mercatini, Enogastronomia, Tempo Libero, concerti, spettacoli, divisi per mese , cosa fare , dove andare, oggi o nel weekend nella tua regione o città con le date, il programma, la mappa, i contatti e tutte le informazioni per partecipare alle manifestazioni | eventiesagre.it Indeed può ricevere un compenso dai datori di lavoro, per contribuire a mantenere i suoi servizi gratuiti per le persone in cerca di lavoro. COMUNICATO STAMPA. Autore: 26 Ottobre 2020. I visitatori potranno sostenere il FAI con una donazione libera – del valore minimo di 3 € – e potranno anche iscriversi al FAI online oppure nei diversi luoghi durante l’evento. E’ in diffusione il FAI APICOLTURA 3-2020, circolare informativa per i Soci della FAI-Federazione Apicoltori Italiani. Un progetto voluto dal Comune guidato da Vincenzo Guida, che sta muovendo i primi... Cronachedellacampania.it - Testata giornalistica Reg N. 1301/2016 RS N.7 ROC 030531 Le operazioni si sono concluse nella tarda mattinata con il ritrovamento della donna infreddolita ma in buone condizioni. FAI Service è il partner giusto per ogni esigenza operativa, gestionale ed amministrativa dell’azienda di autotrasporto. La passeggiata si svolgerà parte in bici e parte a piedi (sabato riservata per iscritti FAI, domenica aperta a tutti – durata 3 ore circa, si consiglia abbigliamento comodo, cappello, scarpe chiuse, acqua). Covid: start up campana presenta un tampone “fai da te” Sviluppato con Biogem, “efficace al 94,74%”. Si ringrazia per la collaborazione la Commissione europea in Italia, da alcuni anni partner delle Giornate FAI. Il Gruppo FAI Ponte tra culture di Napoli proporrà visite in 12 lingue straniere e 3 dialetti africani. Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i Gruppi FAI Giovani, ideali eredi e testimoni dei valori che per tutta la vita hanno guidato la Fondatrice e Presidente Onoraria del FAI – Fondo Ambiente Italiano: l’inesauribile curiosità, la voglia di cambiare il mondo e l’instancabile operosità per un futuro migliore per tutti. Art event by FAI Puglia and FAI Giovani - Puglia on Saturday, March 21 2020 with 149 people interested. Campania ha deliberato l'ampliamento dell’organico del campionato da 36 a 42 squadre suddivise in tre gironi da quattordici. Ove non espressamente indicato, tutti i diritti dei testi presenti sul sito Cronachedellacampania.it sono da intendersi di proprietà dei rispettivi proprietari. Il 23 luglio l'associazione federata di Terme Vigliatore ha rinnovato il proprio consiglio direttivo. Sempre in provincia di Napoli saranno aperti al pubblico la Necropoli di via Celle ed il Macellum a Pozzuoli, il Convento di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana. Il programma delle Giornate Fai in Campania. ... fai.informazione.it- 10-12-2020. Martedì 13 ottobre 2020 alle ore 11.00 si terràonline la conferenza stampa di presentazione del programma delle Giornate FAI d’Autunno in Campania. Castel Volturno. A Pozzuoli, sia sabato 17 che domenica 18, sarà possibile visitare la Necropoli di via Celle, da tempo chiusa per restauri e di nuovo accessibile, costruita tra il I secolo a.C. e il II d.C. COMUNICATO STAMPA. 1 di 3. Programma delle aperture di sabato 17 e domenica 18 ottobre. Tampone fai-da-te made in Campania, i ricercatori: 'Efficace al 94,74% Il Mattino - 22-11-2020 Testami presenta il tampone fai da te made in Campania

Per le visite basta un piccolo contributo da 3 o 5 euro con prenotazione online obbligatoria si potranno visitare meravigliosi luoghi generalmente chiusi al pubblico.. Nola (NA)Basiliche di Cimitile. Dopo quello presentato in Veneto dal governatore Zaia, anche in Campania viene approntato un tampone “fai da te” realizzato dalla startup campana del settore health tech Testami insieme con Biogem, il centro di ricerca scientifica di Ariano Irpino (Avellino), operante negli ambiti […] Quest’anno le Giornate FAI d’Autunno sono dedicate a Giulia Maria Crespi la fondatrice del FAI scomparsa lo scorso luglio. Il Presidente Regionale FAI Campania Michele Pontecorvo Ricciardi insieme a Francesca Romana Vasquez Capo Delegazione FAI Napoli, Patrizia Bonelli Capo Delegazione FAI Benevento e Serena Giuditta Capo Delegazione FAI Avellino sono dolenti di dover comunicare la cancellazione delle visite, in programma il prossimo fine settimana del 17 e 18 ottobre 2020, a Napoli, Pozzuoli, Somma … Ed in molti proprio sul web hanno mostrato non poche perplessità nel vedere un “fiume” di persone, sebbene con mascherina passeggiare nel salotto del capoluogo come un sabato normale. A Giulia Maria Crespi, scomparsa lo scorso luglio, è dedicata l’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno: mille aperture a contributo libero in 400 città in tutta Italia, organizzate per la prima volta in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre. In Campania Puglia e Basilicata la situazione rimarrà buona, con il sole ed il bel tempo che daranno ... Leggilo - 23-11-2020: Luoghi: sardegna calabria. Sta bene Antonietta, la 66enne residente a Salerno scomparsa nella notte sui monti dei Picentini. In provincia di Avellino due sono i siti da visitare in occasione delle Giornate del Fai d’Autunno 2020: l’Acquedotto Augusteo del Serino a Cesinali ed il Borgo di Castelvetere, uno dei centri storici più caratteristici di tutta l’Irpinia. Quest’anno le Giornate FAI d’Autunno sono dedicate a Giulia Maria Crespi la fondatrice del FAI scomparsa lo scorso luglio. Cronache » Cronaca Campania » Doppio appuntamento con le Giornate FAI d’Autunno: i luoghi da visitare in Campania. In caso di ritardo non sarà garantita la certezza della visita; indossare la propria mascherina durante tutta la visita; mantenere la distanza prescritta di 1,5 metri dagli operatori e dagli altri visitatori per la sicurezza di tutti; disinfettare le mani con gli appositi gel situati all’ingresso del percorso; attenersi alle indicazioni date dal personale volontario e seguire le informazioni contenute nei cartelli informativi posti all’inizio del percorso; rinunciare alla visita qualora, nei 14 giorni antecedenti ovvero il giorno stesso: abbiano avuto una temperatura corporea superiore ai 37,5°); abbiano presentato qualsiasi sintomo influenzale; abbiano avuto contatti con persone risultate positive al COVID -19. L’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno è resa possibile grazie al fondamentale contributo di Ferrarelle, acqua ufficiale del FAI e Partner degli eventi istituzionali, FinecoBank Main Sponsor dell’evento e Rekeep, amico del FAI dal 2018, che conferma il suo sostegno all’evento in qualità di Sponsor. Un momento atteso da milioni di italiani, cui viene offerta la possibilità di scoprire, in uno o più week end, i grandi tesori della cultura e dell’arte, spesso nascosti alla vista. Il titolare, figlio di Raffaele Granata vittima del clan dei casalesi nel 2008, ha prontamente denunciato ai carabinieri il tentativo di estorsione. “Mi riempie di orgoglio e di soddisfazione l’incarico di Presidente Regionale della Campania, che arriva a coronamento di un lungo percorso condiviso tra la mia azienda Ferrarelle e il Fondo Ambiente Italiano. Con le Giornate Fai d’Autunno si inaugura in Campania il cambio al vertice della presidenza regionale del Fondo Ambiente Italiano, dove Michele Pontecorvo Ricciardi, vicepresidente di Ferrarelle e Lgr holding, succede a Maria Rosaria de Divitiis, che lascia dopo tre mandati e ben 12 anni di gestione e guida. Quest’anno saranno organizzate in due fine settimana, sabato 17 e domenica 18, sabato 24 e domenica 25 ottobre e sarà possibile visitare tantissimi luoghi diversi non sempre visitabili. Il luogo è stato recuperato grazie al progetto “Casa Tolentino” che si prefigge l’integrazione e l’occupazione dei cittadini e la valorizzazione della zona dei Quartieri Spagnoli. In Campania Puglia e Basilicata la situazione rimarrà buona, con il sole ed il bel tempo che daranno ... Leggilo - 23-11-2020: Luoghi: sardegna calabria. Regala la tessera FAI ... si riesce a portare nel concreto ciò che si sogna. In considerazione dell’emergenza sanitaria da virus COVID – 19 (Coronavirus), il FAI – Fondo Ambiente Italiano ha elaborato delle misure di sicurezza ritenute opportune per prevenire situazioni di rischio e tutelare la salute di volontari e visitatori. Giornate Fai d'Autunno 2020, 20 posti da visitare. Complesso Monumentale di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana, Acquedotto Augusteo del Serino a Cesinali, Passeggiata sulla pista ciclabile dell’Oasi LIPU a Sant’Angelo a Piesco, Sabato 17 ottobre Parco delle sorgenti Ferrarelle di Riardo, Sabato 17 ottobre Anfiteatro Romano e Criptoportico di Alife, Domenica 18 ottobre Chiostro di San Domenico a Piedimonte Matese, Domenica 18 ottobre Palazzo Filangieri de Candida Gonzaga a San Potito Sannitico, Sabato 17 ottobre per il Sentiero dei limoni da Maiori a Minori – posti esauriti, Sabato 17 ottobre Arciconfraternita di Santa Maria del Carmine a Maiori, Sabato 17 ottobre Arciconfraternita del Santissimo Sacramento a Minori, Sabato 17 ottobre Villa Marittima romana a Minori, Domenica 18 ottobre sepolture medievali nel chiostro del Paradiso del Duomo di Amalfi, Domenica 18 ottobre Chiostro Moresco di San Pietro della Canonica di Amalfi. Confermate le visite in provincia di Caserta e Salerno“. Le visite sono ad offerta libera […] prendere visione dell’informativa sulla sicurezza, che sarà inviata tramite mail insieme alla conferma di prenotazione; presentarsi sul luogo all’orario indicato, per evitare assembramenti all’ingresso. A Ercolano,  il FAI invita a visitare uno dei luoghi più belli della Campania, Villa Campolieto, che tra le ville vesuviane è senza dubbio tra le più attraenti. Ecco di seguito quali: Luoghi da visitare il 17 e 18 Ottobre 2020 . La donna, che era uscita... Un uomo di 50 anni originario di Montesano sulla Marcellana, in provincia di SALERNO, e’ morto per aver contratto il... Spesa sospesa” a Cesa, nel Casertano. Giornate FAI d’Autunno in Campania. Ecco di seguito quali: Luoghi da visitare il 17 e 18 Ottobre 2020 . Ad Alife, tour archeologico all’Anfiteatro Romano e al Criptoportico Romano. ANNULLATE sabato 17 e domenica 18 ottobre le aperture in programma a: Il programma delle Giornate Fai in Campania. I falò di “Temptation Island” stavolta si annunciano particolarmente calienti. Pubblicato il: 02/12/2020 16:32. Le Giornate FAI d’Autunno chiudono la Settimana dedicata dalla Rai ai beni culturali in collaborazione con il FAI. Pubblicista dal 1999, collabora con numerose testate giornalistiche, tra cui “Il Mattino”. Le Giornate FAI d’Autunno, in un momento così difficile per l’Italia e in particolare per la Campania, sono ancor di più un’occasione per godere in sicurezza della bellezza del nostro territorio, valorizzando turismo, ambiente e cultura”. Rai è Main Media Partner del FAI e supporta in particolare le Giornate FAI d’Autunno 2020 anche attraverso la collaborazione di Rai per il Sociale. Programma delle aperture di sabato 17 e domenica 18 ottobre. In città sarà aperto il Complesso Monumentale di San Nicola da Tolentino, il Real Bosco di Capodimonte e il Parco Letterario di Nisida uno dei più suggestivi parchi letterari italiani. A Piedimonte Matese, per l’occasione, saranno visitabili il Chiostro di San Domenico, la Chiesa di San Tommaso d’Aquino e la Cappella di San Biagio. A Ercolano, il FAI invita a visitare uno dei luoghi più belli della Campania, Villa Campolieto, che tra le ville vesuviane è senza dubbio tra le più attraenti.. Sempre in provincia di Napoli saranno aperti al pubblico la Necropoli di via Celle ed il Macellum a Pozzuoli, il Convento di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana.. Programma Giornata FAI 2020 a Salerno. I falò di “Temptation Island” stavolta si annunciano particolarmente calienti. Nella riunione del 30 giugno 2020, il Consiglio Direttivo del C.R. Copyright © 2020 Tutti i diritti riservati. La Campania, con il suo ricco patrimonio, come sempre farà la sua parte. Pagina 1 di 12 offerte. C’è tempo fino al 15 dicembre per votare “I Luoghi del Cuore” 2020, il censimento nazionale dei luoghi da non dimenticare promosso dal Fai – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Nella provincia di Avellino, domenica 18 si potrà visitare il borgo longobardo di Castelvetere sul Calore, nel Parco regionale dei monti picentini tra suggestivi panorami e passeggiate all’aria aperta. Luoghi del cuore Fai: la classifica aggiornata del 2020 - QuotidianoNet. Anche quest’anno promotori e protagonisti sono i […] Menu Homepage; Taglio Plasma; Punzonatura; Piegatura e calandratura Stagione Avvenimenti pre-stagione. Qualcuno asserisce che sembra di rivedere un sabato normale natalizio con […]
Nei due fine settimana apriranno luoghi diversi: consultare il sito per controllare il programma). L’innovativo tampone “fai da te”, infatti, consente […]