Original Soundtrack documentario in 3d | Un'intervista a Matteo Curallo | La Stampa | aprile 2016

“Che emozione musicare i capolavori di Roma”

Matteo Curallo scelto per scrivere la colonna sonora di un docufilm per il Giubileo.
Il tema principale legato alla Pietà, il momento più elegiaco, si arricchisce della voce: quella del soprano Valentina Valente.

 

 

Prima Firenze e gli Uffizi, oggi Roma e le Basiliche Papali: l’astigiano Matteo Curallo, musicista e compositore, firma la sua seconda colonna sonora ispirata alla «grande bellezza» italiana.  

«Roma e le Basiliche Papali in 3D» è il titolo della nuova produzione realizzata da Sky 3D con il Centro Televisivo Vaticano, Nexo Digital, Magnitudo Film e Sky Arte HD. In 90 minuti il film offre punti di vista inediti delle principali chiese di Roma. Le opere d’arte sono raccontate da esperti e introdotte da brani delle «Passeggiate Romane» di Stendhal con la voce di Adriano Giannini. La colonna sonora è di Matteo Curallo: «Questo film è realizzato con lo stesso gruppo di lavoro diretto dal regista Luca Viotto – racconta Curallo - Un’esperienza unica: come a Firenze mi sono trovato di fronte opere magnifiche, e musicare questi viaggi artistici è un onore e una grande emozione. Come per il primo documentario, il viaggio sonoro è orchestrale: ho cercato di creare atmosfere di grande impatto emotivo, affidandomi ad archi e cori, con lo stesso linguaggio musicale. La novità è che il tema principale legato alla Pietà, il momento più elegiaco, si arricchisce della voce: quella del soprano astigiano Valentina Valente». Il documentario è stato presentato in anteprima in diverse città: prossimamente sarà in onda su Sky.

Leggi l'articolo completo su La Stampa

 
Copyright © 2017 valentinavalente.it. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.